Blog

Cibo d’autunno

alimenti autunnali

Alimenti autunnali: quali preferire e come abbinarli?

Messa alle spalle l’estate e quasi dimenticate le vacanze, l’arrivo dell’autunno, come ogni stagione, dovrebbe portare sulle nostre tavole alcuni alimenti tipicamente autunnali.

Ovviamente sono soprattutto gli alimenti di origine vegetale (Cereali, Legumi, Verdure, Frutta, Funghi) a variare di stagione in stagione.

Gli alimenti di stagione devono sempre essere preferiti, in quanto rispettando la stagionalità apportiamo sempre al nostro organismo nutrienti diversi, quindi riusciamo ad avere un’alimentazione più varia.

I benefici di mangiare secondo la stagionalità degli alimenti possono essere:

  • Legati allo stato di salute: La natura produce frutta e verdura diverse nei vari mesi dell’anno proprio perché, con il susseguirsi delle stagioni, cambiano anche le varie esigenze nutrizionali dell’organismo
  • Il gusto: un pomodoro, verdura di stagione in estate, mangiato durante l’inverno avrà un sapore diverso.

Infine, un altro motivo per mangiare alimenti di stagione è il rispetto dell’ambiente.

Quali sono gli alimenti tipicamente autunnali?
  • Frutta: Clementine, kaki, lamponi, limoni, mele, pere, uva, castagne, arance, clementine, kiwi, mandarini, pompelmi
  • Verdura: aglio, bietole, broccoli, cavolfiori, cavoli, cicoria, finocchi, insalate, melanzane, peperoni, radicchio, spinaci, zucche
  • Tuberi: Patate, carote, rape, sedano, ravanelli
  • Pesce/ Molluschi e Crostacei: Spigola, triglia, rombo, Gallinella, Lampugna, Persico, Sardine, Alice, Orata, Sogliola, Seppie, Cernie, Cefalo, Nasello, polpo, Calamaro, dentice, Mazzancolla, Moscardino.
Quindi, con che cosa potete abbinare al meglio il nostro amico riso?

Ecco qui alcune idee:

Oppure possiamo utilizzare la farina di riso per prepari alcuni dolci per la prima colazione o avvenimenti speciali:

  • Biscotti di riso con zucca e mandorle
  • Crostata di pere e noci con farina di riso
  • Torta di mele con farina di riso
  • Mousse di riso con castagne e pere

Di idee, come vedete, ce ne sono tantissime, fate esplodere la vostra creatività!

Dott.ssa Cristina Gregorio
Biologa nutrizionista

 

Photo by Lukasz Szmigiel on Unsplash